acciughe-allelbana

Acciughe all’elbana

Molti mi domandano come possono cucinare le acciughe che non siano fritte. Questa è una ricetta molto semplice originale dell’isola d’Elba: infatti anche a me è capitato di mangiarle più di una volta quando sono per lavoro lì. Le acciughe contengono omega 3 in gran quantità e per non alterare queste preziose sostanze le cucineremo il minimo di tempo ad un fuoco lento.

Ecco la ricetta.

Ingredienti per  persona (valore energetico 210 Kcal ): 250 g di acciughe , aglio, prezzemolo, semi di finocchio, sale , un cucchiaino di  olio extravergine di oliva;

  • Pulire le acciughe, togliere  la lisca centrale e aprirle a libro oppure richiuderle i filetti tra di loro.
  • Scaldare l’olio in una padella bassa.
  • Aggiungere l’aglio tritato.
  • Adagiare le acciughe  e ricoprire con alcuni semi di finocchio e prezzemolo tritato.
  • Far cuocere dieci minuti.
  • Portare in tavola.

acciughe-allelbana

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>