vigilia-2018-2

Menù della vigilia di Natale 2018

Cari amici, come promesso ecco il menù che vi propongo per la vigila di Natale con un occhio al gusto e uno alla linea. Le ricette sono semplici e abbastanza veloci. D’altra parte si tratta di un giorno speciale!

Forse sarò ripetitiva ma vi raccomando: evitate gli sprechi e  fate delle porzioni  adeguate dal momento che ci saranno parecchie portate. Esagerare nelle quantità non fa bene nè allo stomaco nè al portafoglio.

Vi auguro di non essere soli in questo giorno  di gioia e se pensate di esserlo sforzatevi di trovare una persona con cui condividere questo momento.

Con i miei auguri di serenità e di pace a tutti voi.

vellutata-di-verdure-e-capesante

Vellutata di zucca e capesante

Ingredienti per persona (valore energetico 222 Kcal): 150 grammi di zucca, porro, 1/2 cucchiaino di curry, 3 capesante, prezzemolo, un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, crostini di pane, sale e pepe.

  • Lessare la zucca in acqua leggermente salata.
  • in una padellina mettere l’olio e il porro tagliato a fettine e farlo rosolare.
  • Aggiungere le capesante e farle cuocere pochi minuti,
  • Aggiungere sia l’olio che il porro soffritto alla zucca lessata e passare tutto al passino (in alternativa usare il mixer) per fare una vellutata. Aggiungere l’acqua di cottura nella quantità desiderata fino a raggiungere la giusta consistenza.
  • In piccole ciotole mettere la vellutata, adagiarvi sopra le capesante, aggiungere il curry e un ciuffetto di prezzemolo.
  • Se lo si desidera, aggiungere anche dei piccoli crostini di pane.
  • Servire ben caldo.

calamarata-con-bottarga-di-muggnei

Calamarata con bottarga di muggine, zucchine e calamari

Ingredienti per persona (valore energetico 456 Kcal): 70 g di pasta “Calamarata”, 100 g di calamari puliti, 100 g di zucchine, un cucchiaio di bottarga di muggine, un cucchiaio di olio extravergine di oliva, aglio, 100 ml di vino bianco, scorza di limone o poche gocce di olio essenziale di limone biologico, pepe.

  • Tagliare i calamari a rondelle abbastanza sottili ed i tentacoli in piccoli ciuffetti.
  • Farli rosolare nell’olio insieme all’aglio tritato in una padella capiente, poi continuare la cottura a fuoco lento per 30-40 minuti aggiungendo il vino bianco e se necessario poca acqua. I calamari dovranno risultare teneri.
  • A metà cottura aggiungere le zucchine tagliate a dadini.
  • Cuocere la pasta in acqua bollente, scolarla 2 minuti prima del tempo previsto per la cottura e aggiungerla ai calamari.
  • Farla saltare due minuti, aggiungere la scorza di limone (in alternativa poche gocce di olio essenziale di limone) e la bottarga amalgamando bene e servire in tavola.

zuppetta di pesce in carta fata

Zuppetta di pesce in carta fata

Ingredienti per  persona  (valore energetico 320 Kcal): una gallinella piccola , una triglia di scoglio, un’acciuga, pomodori Pachino, un piccolo gambo di sedano, una zucchina piccola, una carota piccola, cipolla, di Tropea, un cucchiaio di olio di oliva extravergine, pepe;

  • Tagliare un quadrato di carta fata (è una carta trasparente adatta alla cottura in forno) e porre all’interno il pesce pulito, le verdure tagliate alla julienne ed i pomodorini tagliati a fettine.
  • Aggiungere l’olio , il sale ed il pepe. 
  • Chiudere con gli appositi laccetti.
  • Cuocere per circa 20 minuti a 180°
  • Servire in tavola ancora all’interno del sacchetto che poi verrà aperto per essere consumato.

insalata di carciofi

Insalata di carciofi

Ingredienti per persona (valore energetico 130 Kcal): 100 g di carciofi freschissimi ,  un cucchiaio di olio di oliva extravergine, limone, pepe;

  • Pulire i carciofi e lavarli con acqua e succo di limone per non farli annerire.
  • Tagliarli a fettine sottilissime .
  • Condire con poco pepe e olio e limone.
  • Servire in tavola.

uva-caramellata-2

Uva caramellata

Ingredienti per persona (valore energetico 100 Kcal): 3 chicchi di uva, un cucchiaio di zucchero, granella di nocciole, olio di mais o di arachidi

  • Lavare i chicchi d’uva ed nfilarli in uno stecchino.
  • Mettere in un piattino la granella di nocciole.
  • Ungere appena il vassioio di portata con l’olio.
  • In un pentolino mettere al fuoco lo zucchero e girandolo  aspettare che si caramelli.
  • Quando è ancora caldo tuffarci i chicchi d’uva, passarli nelle granella e appoggiarli sul vassoio. L’olio imperirà ai chicchi di attaccarsi.
  • Portare in tavola quando saranno raffreddati.

abeti-di-castagnaccioAbeti di castagnaccio

Ingredienti per 4 persone (valore energetico per persona: 208 Kcal): 200 g di farina di castagne, 300 g di acqua, 20 g di pinoli, un pizzico di sale, la scorza di due mandarini, 20 g di uvetta, un rametto di rosmarino, un cucchiaio di olio extravergine di oliva.

  • Diluire lentamente la farina con acqua tiepida, aiutandosi con una frusta.
  • Quando l’impasto sarà omogeneo e senza grumi aggiungere la scorza dei mandarini tagliata in listarelle sottilissime.
  • Ammollare l’uvetta in acqua calda e poi aggiungerla all’impasto.
  • Aggiungere il sale.
  • In una teglia bassa e larga rivestita di carta forno versare l’impasto.
  • Sulla superficie spargere i pinoli e poco rosmarino.
  • Cuocere in forno a 180° per circa 30 minuti.
  • Toglierlo dal forno e spennellarlo con l’olio.
  • Tagliare il dolce in triangoli e decorarli a piacere in modo che sembrino degli alberelli di natale. 

Un bicchiere di vino bianco o Champagne (valore energetico 100 Kcal).

Valore energetico del menù completo: 1536 Kcal.

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>