crepes-alle-verdure-2

Crepes alle verdure (ricetta vegetariana)

 

Ingredienti per 4 persone (valore energetico 416 Kcal per persona): 200 g di ortaggi misti a piacere (zucca, zucchine, carote, porro, un cucchiaio di olio extravergine di oliva, un cucchiaino di parmigiano grattugiato, prezzemolo fresco tritato, sale, pepe;

per preparare le crepes: 2 uova fresche, 300 g di latte scremato o latte di avena, due cucchiai di farina, poco olio per ungere un padellina antiaderente;

per preparare la salsa besciamelle: 500 g di latte scremato  o latte d’avena, noce moscata, tre cucchiai di farina;

  • Pulire gli ortaggi e tagliarli a fettine sottili.
  • Metterli in una pentola con l’olio e far rosolare delicatamente con sale e pepe.
  • Preparare la salsa besciamelle stemperando a freddo la farina nel latte e portando successivamente ad ebollizione  avendo l’accortezza di girare continuamente il composto sul fuoco per non far formare grumi. Aggiungere la noce moscata grattugiata e il sale.
  • Preparare il composto per le crepes sbattendo le uova, aggiungendo la farina poco alla volta ed infine aggiungendo il latte freddo con poco sale. In una padellina antiaderente appena bagnata con olio (asciugare l’eccesso usando lo Scottex) versare il composto con un piccolo ramaiolo. Farlo stendere bene nella padella in uno strato sottilissimo. Quando si è rappreso girare la crepe con un mestolo piatto di legno. A fine cottura (formerà delle piccole bollicine dorate sulla superficie) appoggiarla su di un piatto piano e ripetere l’operazione cuocendo un’altra crepe. Appoggiare anche questa sulla precedente e finire di cuocere tutte le crepes.
  • A questo punto cominciare a riempire le crepes con un bel cucchiaio di besciamelle e uno di verdure. Chiuderle formando una sorta di cannellone.
  • Adagiarle in una pirofila rettangolare e guarnire la superficie con la besciamelle ed i il parmigiano.
  • Infornare e cuocere per 20 minuti a 180°.
  • Spolverare con prezzemolo fresco tritato.
  • Portare in tavola.
0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>