Bellissimo guardare il mare e gustare un piatto raffinato. Mi è capitato alcune sere fa al ristorante Vista Mare, a Rosignano Solvay.

Quindi mi fa piacere proporvi la ricetta che tra l’altro è molto leggera e digeribile.

Ingredienti per persona (valore energetico 316 Kcal): 3 calamaretti di media grandezza, mezzo porro (si utilizza la parte bianca), un cucchiaio di olio extravergine di oliva, metà bicchiere di vino bianco, 3 pomodorini, prezzemolo tritato, scorza di limone grattugiata.

  • Pulire i calamaretti lasciando il sacchetto intero e tagliare invece a pezzetti i tentacoli e le pinne laterali;
  • Pulire il porro, tritarlo e metterlo al fuoco in una padella bassa con l’olio.
  • Appena sarà rosolato aggiungere il trito di calamaretti.
  • Fare cuocere lentamente fino a che i tentacoli non saranno morbidi.
  • Frullare e ottenere una purea densa. Con questa riempire i calamari, chiuderli con uno stecchino e farli rosolare, aggiungendo il vino bianco durante la cottura, infine guarnire con il prezzemolo tritato.
  • Sbollentare i pomodorini e sbucciarli.
  • Disporre nel piatto i calamari alternati ai pomodorini con il sugo di cottura.
  • Servire in tavola subito.