gelato

Il gelato: poche calorie e tanto gusto

Il gelato è un alimento che tutti noi consumiamo con piacere, il particolare nella stagione estiva. Ci rinfresca, ci delizia il palato, ci appaga con il suo gusto dolce.

Secondo uno studio olandese, il gelato sarebbe un alleato del buonumore. E’ stato osservato che quando si mangia un  gelato la nostra espressione del volto raggiunge l’86% di felicità.

Al di là della pausa rinfrescante e salva umore, il gelato ha ottime proprietà nutritive, che lo rendono un alimento a cui non ha senso rinunciare.

I gusti alla frutta ed i sorbetti non forniscono molte calorie . Le creme  sono invece più nutrienti.

Il gelato a base di latte o a base di latte di soia fornisce  proteine complete ed una discreta quantità di grassi e di zuccheri semplici.

Nel gelato è presente una buona dose di calcio, utile per lo sviluppo ed il mantenimento dell’apparato osseo nella  quantità  di 160 mg per 100 g di gelato a base di latte e di 40 mg in  quello alla  frutta.

I gusti alla frutta apportano anche le proprietà benefiche delle sostanze antiossidanti.

Il gelato è un ottimo alimento per i bambini di età non inferiore ai due anni.

Ha un elevato indice glicemico, cioè fa aumentare la glicemia plasmatica abbastanza rapidamente.

Proprio per questo motivo  non è consigliabile farne un consumo eccessivo: il consiglio è di consumarne una coppetta di piccole o medie dimensioni come spuntino del pomeriggio.

Non è invece consigliabile il consumo dopo cena, sia per il suo contenuto in zuccheri sia per il fatto che si tratta di una preparazione fredda e che quindi potrebbe compromettere la digestione in corso.

Sempre per il suo contenuto in zuccheri e grassi non è consigliabile come sostituto di un pasto principale.

Da qualche anno molte gelaterie forniscono gelati preparati a base di latte di soia o di riso, senza glutine o con latte a basso tenore di lattosio.

Quindi le persone intolleranti al  latte, i celiaci, i diabetici e tutti coloro che sono costretti a seguire un regime dietetico particolare, non devono più rinunciare al gelato.

Quante calorie apporta un gelato? Se si consuma una coppetta piccola (50 g circa) solo 108 kilcal. Se invece si tratta di un cono ci saranno anche le calorie del biscotto (un cono di 80 g apporta circa 230 kilcal).

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>