coniglio ripieno di carciofi

Coniglio ripieno di carciofi

La carne di coniglio è particolarmente magra e digeribile. Questa è una ricetta dove la carne è insaporita da squisiti carciofi di stagione.

Vi avviso che non si tratta di una ricetta veloce, ma che richiede almeno un’ora: la potremo preparare quando abbiamo un po’ più di tempo e magari abbiamo ospiti a tavola con noi…e aspettiamoci da loro i complimenti!

Ingredienti per 4 persone (valore energetico 306 Kcal a persona): un coniglio disossato, 400 g  di carciofi, 1 uovo, aglio, prezzemolo, menta, porro, sale pepe, zafferano, tre cucchiai di olio di oliva extravergine;

  • Porre il coniglio a bagno in acqua e poco aceto, infine risciacquarlo. Dopo appoggiarlo su un tagliere piuttosto grande o un vassoio capiente.
  • Pulire i carciofi e tagliarli a fettine molto sottili. Adagiarli in una casseruola con un cucchiaio d’olio, il porro sminuzzato, il prezzemolo , l’aglio  e la menta tritati e farli stufare a fuoco basso. Aggiungere poca acqua alla volta, sale e pepe. Dopo circa 20 minuti di cottura  dovranno risultare molto teneri. Spegnere il fuoco. Aggiungere  l’uovo  e lavorare il tutto delicatamente con la forchetta per amalgamare il composto.
  • Riempire il coniglio con questo composto e chiuderlo cucendolo con lo spago da cucina, oppure legandolo.
  • In una casseruola scaldare l’olio restante con ancora un poco di porro sminuzzato.
  • Adagiarvi il coniglio che faremo cuocere lentamente  per 30 minuti  e bagneremo di tanto in tanto con poca acqua o meglio ancora con del brodo vegetale, non di dado, ma preparato da noi con carota, sedano e cipolla.
  • Aggiungere lo zafferano per dare un bel colore dorato al fondo di cottura e un altro rametto di menta.
  • Coprire con un coperchio e continuare a rosolare delicatamente.
  • A fine cottura tagliare a rondelle , cospargere con il suo sughetto e portare in tavola . 

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>